I° Ciclo di formazione AGID – CRUI per RTD

  • Home
  • I° Ciclo di formazione AGID – CRUI per RTD

I° Ciclo di formazione AGID – CRUI per RTD - novembre - dicembre 2020

Dalla stretta collaborazione tra la CRUI e AGID nasce il primo ciclo di formazione online congiunto che si compone di sei webinar, della durata di un’ora e mezza ciascuno, incentrati su alcuni dei temi connessi alla digitalizzazione della PA di maggiore interesse per le amministrazioni. Il percorso è pensato per essere uno strumento di approfondimento per i Responsabili della transizione al digitale, di PA centrali e locali, e per dirigenti e dipendenti impegnati in processi di innovazione e digitalizzazione all’interno della PA.

L’ obiettivo di questo primo ciclo di formazione è quello di fornire una visione di insieme sui documenti strategici e normativi italiani ed europei e sul Piano triennale per l’informatica nella PA. Sarà inoltre l’occasione per approfondire, con momenti dedicati, alcuni temi di particolare rilevanza e attualità come quello della gestione e della conservazione documentale, della sicurezza informatica e dei dati nella pubblica amministrazione.

WEBINAR 1 - Il Piano Triennale per l’informatica nella PA 2020 – 2022: scadenze, adempimenti e novità per le PA – 10 novembre 2020

WEBINAR 2 - Il ruolo e la valorizzazione dei dati nella PA – 17 novembre 2020

Presentazione:

WEBINAR 3 - La sicurezza informatica nella pubblica amministrazione – 24 novembre 2020

Presentazione:

WEBINAR 4 - Formazione, gestione e conservazione dei documenti informatici: cosa cambia con le nuove linee guida AGID – 1 dicembre 2020

Presentazione:

Webinar 5 - I diritti digitali dei cittadini nei confronti delle amministrazioni pubbliche – 9 dicembre 2020

Presentazione:

Abstract:
La legge delega n.124 del 7 agosto 2015 contiene, nell’articolo 1, la Carta della Cittadinanza digitale, un forte segnale a supporto dell’intenzione del legislatore di rafforzare e rendere effettivi i diritti digitali dei cittadini nei confronti delle amministrazioni pubbliche. In questo ambito, il Codice dell’Amministrazione Digitale prevede una serie di diritti digitali come quello relativo ai pagamenti elettronici, all’uso delle tecnologie o al domicilio e all’identità digitale cui fanno da contraltare una serie di obblighi per le PA che sono in capo ai Responsabili per la transizione al digitale.
Il CAD individua inoltre la figura del Difensore Civico per il digitale che svolge una funzione di supporto ai cittadini e alle imprese per rendere effettivo l’esercizio dei diritti di cittadinanza digitale. La conoscenza di eventuali criticità operative rilevate presso le pubbliche amministrazioni può consentire di individuare più facilmente eventuali azioni da intraprendere o possibili provvedimenti correttivi da adottare per migliorare l’azione amministrativa nel suo complesso anche ai fini della corretta attuazione della legge relativa agli strumenti informatici per persone con disabilità.
Nel corso del webinar saranno presi in esame e discussi i diritti di cittadinanza digitale previsti dal Codice dell’Amministrazione digitale e le azioni che le amministrazioni devono porre in essere per garantirli.

Webinar 6- La community dei Responsabili per la transizione al digitale e l’importanza della rete – 15 dicembre 2020

Presentazione: