CICLO DI WEBINAR CRUI-CITRIX CASI D’USO DEL WORKSPACE DIGITALE NEL MONDO DELLE UNIVERSITÀ E DEI CENTRI DI RICERCA

  • Home
  • CICLO DI WEBINAR CRUI-CITRIX CASI D’USO DEL WORKSPACE DIGITALE NEL MONDO DELLE UNIVERSITÀ E DEI CENTRI DI RICERCA

PRIMO INCONTRO - 31 marzo 2021

L’accesso in single sign-on con autenticazione multifattore ai servizi digitali, il workspace personalizzato e la sicurezza zero-trust

Obiettivo del webinar è quello di presentare:

  • “perché” e “in che modo” il personale docente, quello amministrativo e gli studenti possono beneficiare di un workspace digitale “personalizzato”, accessibile con un’esperienza d’uso indipendente da ogni luogo fisico, rete o dispositivo in uso;
  • Quali sono le tipologie di servizi, applicazioni e dati utilizzabili in sicurezza in un workspace digitale;
  • Come si integrano i servizi di collaboration;
  • Perché il workspace digitale massimizza la produttività individuale e di team;
  • La flessibilità di un accesso unificato a tutti i servizi digitali, in single sign-on e con autenticazione multifattore;
  • Perché i modelli di sicurezza tradizionali non sono più idonei per una didattica in evoluzione e perché occorra una sicurezza contestualizzata di tipo zero-trust;

Relatori:
Daniele Bartolini – Lead Sales Engineer; – Aldo Amati – Lead Sales Engineer

SECONDO INCONTRO

La gestione delle esercitazioni e delle sessioni di esame: sicurezza e modalità ottimizzate di erogazione

14 Aprile 2021 – ore 11:00 – 12:00

Obiettivo del webinar è quello di presentare il caso d’uso della gestione sicura delle esercitazioni e delle sessioni di esame:

  • Perché occorre una piattaforma di workspace digitale di facile amministrazione;
  • Come gestisco in modo sicuro le esercitazioni e gli esami;
  • Strumenti di protezione delle sessione esami: Watermarking, blocco strumenti di esportazione dei dati, blocco strumenti keylogger e screen shots;
  • Registrare sessioni esame tramite Session Recording per esami pratici e di laboratorio da remoto;
  • Come assicurare accessi e autenticazioni rigide;
  • Come integrare webcam.

Relatori:
Giorgio Loddo – Lead Sales Engineer; Antonio Antelmo – Lead Sales Engineer

TERZO INCONTRO

I laboratori virtuali: modalità di realizzazione, con gestione sicura e estensione farm e servizi su sistemi cloud

28 Aprile – ore 11:00 – 12:00

La sessione vuol presentare il caso d’uso dei laboratori virtuali, attraverso la loro gestione dinamica e centralizzata.

  • Come istanziare laboratori associandovi tutte le risorse computazionali necessarie;
  • Vantaggi nel passaggio da Personal Computer tradizionali a Thin Client
  • Riduzione del costo di esercizio: come la virtualizzazione semplifica le operazioni di deploy di un laboratorio e garantisca la replicabilità dello stesso su più corsi;
  • Come assicurare che le attività del laboratorio avvengano senza alcun impatto di sicurezza verso il sistema informativo dell’ateneo e verso i dispositivi degli utenti;
  • Come far sì che risorse computazionali finite, soddisfino al meglio una concorrenzialità d’accesso più elevata;
  • Estensione capacità su cloud pubblico o privato – con una gestione altrettanto semplice – in caso di eventi straordinari o temporanei (ad esempio per gestire un picco di richieste per numero o stagionalità) garantendo una veloce e dinamica scalabilità.

Relatori:
Giorgio Loddo – Lead Sales Engineer; Camillo Bucciarelli – Lead Sales Engineer

QUARTO INCONTRO

La protezione delle informazioni sensibili e la sicurezza dei servizi esposti e di tutte le tipologie di applicazioni

12 Maggio – ore 11:00 – 12:00

Il mondo dell’università e della ricerca è naturale creatore di valore e produttore di informazioni da proteggere in tutti i modi.

  • La sessione affronta la tematica della protezione e della sicurezza delle informazioni e dei servizi applicativi, necessari per soddisfare le esigenze di una didattica connessa e mista, oltrepassando perimetri e modalità di fruizione tradizionale;
  • Come garantire lo scambio sicuro dei dati per abilitare la collaboration bidirezionale docente/studente, con ogni repository cloud (ad es. MS Office 365, GoogleDrive..) e share di rete;
  • Come proteggere le informazioni critiche ( ad es. studi, ricerche, brevetti);
  • Come mettere in piena sicurezza i servizi pubblici esposti su web
  • Come proteggersi da attacchi verso le applicazioni e la flessibilità di una protezione via cloud.

Relatori:
Camillo Bucciarelli – Lead Sales Engineer; Daniele Vianini – Lead Sales Engineer Application Delivery & Security

QUINTO INCONTRO

Gli atenei always-on e la creazione di servizi periferici di utilità pubblica

26 Maggio – ore 11:00 – 12:00

Estendendo le capacità di connessione offerte dalla rete Garr e dal Sistema Pubblico di Connettività, oggi le sedi periferiche degli atenei possono trasformarsi in luoghi di creazione e di rilascio di servizi di pubblica utilità, oltre a campus per una didattica collaborativa.

  • Come assicurare costante disponibilità dei servizi digitali, massimizzando la connettività esistente;
  • Come garantire un accesso diretto ottimizzato ai servizi web e cloud dalle sedi remote, senza transitare per il datacenter centrale;
  • Come proteggere nel contempo, la periferia da attacchi e minacce sempre più sofisticate;
  • Quale ruolo hanno le infrastrutture di application delivery e security per una gestione centralizzata di reti complesse.

Relatori:
Daniele Vianini – Lead Sales Engineer Application Delivery & Security